Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Ok
Nuovo Sconti! Pointing trowel TYZACK 5" Visualizza ingrandito

Pointing trowel TYZACK 5"

SJ03

Nuovo prodotto

Pointing trowel tipo London, lama flessibile

 

 

Maggiori dettagli

51 Articoli

21,99 € tasse incl.

Dettagli

TROWEL marca TYZACK (by Spear¬Jackson) tipo LONDON

Pointing Trowel con lama romboidale tipo London. La lama è in acciaio leggermente flessibile ma molto robusta e ben rifinita. Ha la classica forma romboidale con gli angoli laterali  arrotondati e leggermente avanzati rispetto al centro della lama. Lama e gambo sono forgiati in un solo pezzo. Manico in materiale composito: la parte blu è in gomma per favorire una presa salda e senza sforzo, mentre la parte rossa è in plastica dura e serve da supporto all'altra oltre che per ridurre l'usura da sfregamento. Il manico in materiale sintetico consente una maggiore durata dello strumento e annulla il rischio di allentamento della connessione con il gambo.

 

 Dim. lama: 12,8 cm x 5,5 cm.

Peso gr. 167

Spessore della lama: 1 mm

 

 

Prova sul campo: Lunghezza del gambo, angolazione del manico e proporzioni si sono dimostrati ben adattati alla fisiologia della mano, rendendo confortevole l'impugnatura. Giusta la distanza tra essa e il terreno e corretta l'angolazione con la lama. La trowel ha mostrato buone performances su tutti i terreni e la bassa flessibilità della lama la rende sensibile e adatta anche a una leva forte in fase di pointing. Anche l'usura del materiale è risultato contenuto e accettabile in proporzione all'intensità d'uso. La forgiatura in un solo pezzo garantisce la tenuta del punto di maggiore stress, ossia tra lama e gambo. Il peso è molto contenuto, il che la rende perfetta per lavorare a lungo riducendo la fatica del polso. Anche il manico è confortevole e molto ergonomico. Resiste bene alla lunga esposizione al sole e non risente minimamente dell'umidità, per cui la giunzione manico-gambo non si allenta mai. Si tratta di una trowel speciale adatta al pointing come allo scavo di terreni poco compatti a matrice limosa, brecciosa, nei quali la sensibilità sull'interfaccia stratigrafica deve essere massima e dove occorre uno strumento con lama un pò più grande del normale per portare via più rapidamente la maggiore quantità di smosso che si determina ad ogni azione. Costa un pò, ma è durevole e costruita coi massimi criteri produttivi possibili per questo tipo di attrezzi...

ARC C. Malandra, PhD. Archeologia Medioevale, titolare di AEVUS ARChaeology

info@aevus.it